statistiche18 ottobre 2021

4 CURIOSITÀ SU PORTO-MILAN

Le principali statistiche verso la terza giornata di Champions League dei rossoneri

Hellas Verona alle spalle in casa rossonera: torna la Champions League. Dopo le sconfitte di misura contro Liverpool e Atlético Madrid, Porto-Milan è un match fondamentale per tenere vive e rilanciare le chances di passaggio del turno. In attesa del fischio d'inizio, ecco alcune statistiche e curiosità sulla terza giornata del Gruppo B. 

1- Porto e Milan non si affrontano dalla Finale di Supercoppa Europea del 2003, quando il Porto era campione in carica della Coppa UEFA e il Milan aveva appena vinto la Champions League. I rossoneri vinsero 1-0 con gol di Andriy Shevchenko.

2- Comprese le partite di qualificazione, sette delle otto trasferte del Milan in competizioni UEFA in Portogallo sono terminate con un pareggio (1V); l'unica vittoria nel parziale è arrivata proprio contro il Porto nel marzo 1993 (1-0 grazie a un gol di Jean-Pierre Papin).

3- La coppia del Milan Rafael Leão e Brahim Díaz ha segnato o servito assist in entrambe le loro presenze in questa Champions League.

4- L'ultimo giocatore rossonero che ha partecipato ad una marcatura in tre presenze consecutive nel torneo è stato Zlatan Ibrahimović nel 2011/12 (cinque).


#BackHome, Capsule Collection: scopri la nuova collezione per celebrare il nostro ritorno in Champions League!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner