femminile23 agosto 2020

LONGO-GOL, PARTONO BENE LE ROSSONERE

Il gol in avvio di Miriam decide la sfida del Vismara contro la Florentia

Un successo fondamentale, tanto meritato quanto voluto. Sotto gli occhi di Gazidis, Maldini e Massara, parte forte il Milan di Ganz che batte 1-0 al Vismara la Florentia al termine di una gara controllata, gestita e portata a casa in modo maturo da parte delle rossonere. Decisiva la rete in apertura di Miriam Longo, scelta dal Mister come trequartista in appoggio al duo Giacinti-Dowie. Una prova di carattere e di sagacia tattica, con le rossonere capaci di bloccare sul nascere i pericoli di un avversario che, ricordiamolo, ha chiuso la scorsa stagione al quinto posto. Non era scontato, dunque, ma la squadra di Ganz ha messo in mostra un'importante solidità difensiva unita alle numerose occasioni da gol create. Ecco, forse è questo l'unico neo di una gara dominata: quello di non avere chiuso definitivamente la contesa. Ma va bene così. I tre punti sono arrivati, tempo per migliorare ce n'è, a partire dal prossimo impegno che vedrà, sabato 29 agosto alle 17.45, il Milan far visita al San Marino Academy. Per proseguire un cammino iniziato col piede giusto.

GUARDA: LA GALLERY DI MILAN-FLORENTIA

LA CRONACA
Partono subito forte le rossonere, che al 5' costruiscono la prima occasione del match con Giacinti che, servita da Longo, vince un rimpallo in area e di potenza, da ottima posizione, spara alto. Passano pochi minuti e lo scambio tra Longo e Giacinti permette a quest'ultima di presentarsi sola contro Tampieri, ma il sinistro del capitano termina ampiamente a lato. È il preludio, però, al vantaggio del Milan che arriva al 14' con la pressione alta delle ragazze di Ganz che porta all'errore in impostazione di Imprezzabile. Palla riconquistata da Čonč che imbuca per la freddissima Longo che con il destro fa 1-0. Brava e sfortunata Miriam, che durante l'esultanza per il gol si fa male e viene sostituita da Rask. Il Milan non si ferma e continua a spingere anche nel finale di tempo, questa volta con l'inserimento di Dowie che calcia a bòtta sicura sfiorando la rete. Nella ripresa la musica non cambia, con le rossonere in costante proiezione offensiva a caccia del raddoppio. Al 63' ancora Dowie pesca al centro Tamborini che però non riesce a impattare il pallone. I ritmi calano, cresce la fatica e le squadre si allungano, ma il Milan si fa pericoloso all'82' con Giacinti che ci prova dal limite trovando la risposta di Tempieri. Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio del direttore di gara, sancendo così i primi, meritati, tre punti della stagione per le ragazze di Mister Ganz.

IL TABELLINO

MILAN-FLORENTIA 1-0

MILAN (4-3-1-2): Korenčiová; Bergamaschi, Agard, Fusetti, Tucceri Cimini; Čonč, Jane (11'st Tamborini), Grimshaw (11'st Mauri); Longo (18' Rask); Giacinti, Dowie. A disp.: Piazza, Rask, Rizza, Kuliš, Morleo, Spinelli, Vitale. All.: Ganz.

FLORENTIA (4-3-2-1): Tampieri; Bursi, Dongus, Pisani, Ceci; Bardin (1'st Wagner), Imprezzabile (32' Lotti), Re (38'st Anghileri); Pugnali, Cantore (25'st Dahlberg); Martinovic (38'st Kuenrath). A disp.: Boglioni, Lonni, Rodella. All. Carobbi.

Arbitro: Andrea Bordin di Bassano del Grappa.
Gol: 15' Longo (M).
Ammonite: 16'st Dongus (F).


Sono disponibili l'Home Kit e il Third Kit per la stagione 2020/21: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner